aigua

femení [líquid] acqua. Un doll d'aigua, un getto (o uno zampillo) d'acqua. || [pluja] acqua, pioggia. || [mar, riu, torrent] acqua. Tirar-se a l'aigua, buttarsi nell'acqua. Sortir de l'aigua, uscire dall'acqua. || [líquid orgànic] acqua. || plural [líquid amniòtic] acque. | [de les pedres precioses] acqua sing. || a l'aigua! in acqua! || aigua amunt contro corrente. || aigua avall secondo corrente. || aigua beneita (o lustral) acqua benedetta (o lustrale, o santa). || aigua de colònia, de roses acqua di Colonia, di rose. || aigua de pluja acqua piovana. || aigua destil·lada acqua distillata. || aigua dolça acqua dolce. || aigua d'olor profumo. || aigua gasosa, mineral acqua gasata, minerale. || aigua morta acqua stagnante. || aigua natural (o de l'aixeta) acqua del rubinetto. || aigua oxigenada acqua ossigenata. || aigua pesant acqua pesante. || aigua potable acqua potabile. || aigua regia acqua regia. || aigua termal acqua termale, acque. || aigües d'un vaixell mar scia di una nave. || aigües fecals (o negres, o residuals) acque di scarico (o di rifiuto, o nere). || aigües internacionals mar acque internazionali. || aigües mortes palude, acqua morta. || aigües territorials mar acque territoriali. || anar aigua amunt fig [anar endavant] andare a gonfie vele. || anar aigua avall fig andare giù. | trovarsi in cattive acque. || ésser clar com l'aigua (o més clar que l'aigua) fig essere chiaro (o limpido) come l'acqua. || ésser home a l'aigua fig essere perduto (o senza speranze). || estar amb l'aigua fins al coll fig essere con l'acqua alla gola. || fer aigües fig mar [una embarcació] fare acqua. | [flaquejar] far acqua da tutte le parti. || fer venir aigua a la boca fig far venire l'acquolina in bocca. || nedar entre dues aigües fig dare un colpo al cerchio e un altro alla botte, tenere il piede in due staffe. || negar-se (o ofegar-se) en poca aigua (o en un got d'aigua) fig perdersi in un bicchier d'acqua. || pescar en aigua tèrbola fig pescare nel torbido. || portar (o fer anar) l'aigua al seu molí fig portar (o tirar) l'acqua al proprio molino. || trencar aigües [una partera] rompere le acque. || treure'n l'aigua clara fig vederci chiaro.