cavall

masculí zool cavallo. || cavalcatura f, destriero, corsiere, giumenta f. || mil cavaliere, soldato a cavallo. || jocs [dels escacs, de les cartes] cavallo. || [per a serrar] cavalletto, treppiede. || constr capriata f a cavalletto (o con saettoni). || [biga] corrente. || constr impalcatura f, ponteggio. || esport cavallo. || a cavall a cavallo, a cavalcioni, a cavalluccio. || a cavall de a cavallo di, montato su, a cavalcioni di. || a cavall regalat no li miris el dentat fig a caval donato non si guarda in bocca. || anar (o muntar) a cavall andare (o montare) a cavallo. || anar en el cavall de sant Francesc (o a cavall de les cames) andare col cavallo di S. Francesco. || baixar del cavall smontare (o scendere) da cavallo. || cavall de bastons, de copes, d'espases, d'oros jocs cavallo di bastoni, di coppe, di spade, di denari. || cavall de batalla fig cavallo di battaglia, argomento prediletto, pallino. || cavall de cursa cavallo da corsa. || cavall de força (o de vapor) tecn cavallo vapore. || cavall de mala mort ronzinante, ronzino, brenna. || cavall de sella cavallo da sella. || cavall de serp entom libellula. || cavall de tir cavallo da tiro. || cavall friso mil cavallo di Frisia. || cavall llavorer (o semental) stallone, cavallo da monta. || cavall marí ict cavalluccio marino, ippocampo. || defensar a peu i a cavall fig difendere una cosa con i denti. || ésser cavall de bona barra fig essere di bocca buona. || estar entre les potes dels cavalls fig essere vilipeso (o disprezzato). || pujar a cavall d'algú fig avere qualcuno in mano. || tenir una febre de cavall avere una febbre da cavallo. || tot bon cavall ensopega chi fa falla, e chi non fa sfarfalla.